Trattamento superficiale laser

Il trattamento superficiale serve a indurire una superficie metallica. L'applicazione consiste nel sottoporre la superficie del metallo a rapidissimi cicli di riscaldamento/raffreddamento. Questo processo trasforma la superficie del metallo, rendendola molto più resistente alle sollecitazioni. Il processo è analogo alla tempratura tradizionale. Ma molto più efficace: con il laser è possibile individuare delle aree precise da sottoporre a trattamento. Con il laser puoi infatti regolare tutti i parametri, in modo da ottenere un controllo preciso sulle zone su cui eseguire la lavorazione. Il computer si occuperà di gestire la sorgente laser e di fornire il giusto quantitativo di energia dove serve.

 

Applicazioni compatibili con Trattamento superficiale laser

Sorgenti Laser compatibili con Trattamento superficiale laser