Una nuova sorgente laser CO2 nella famiglia El.En.: RF 1555

Una nuova sorgente laser a CO2 si aggiunge alla serie di sorgenti laser a CO2 Self-Refilling, la Blade RF 1555 da 1500W di potenza nominale. Questa sorgente completa la gamma di sorgenti El.En. ad alta potenza che conta già la RF 1222. Rispetto a quest’ultima, la RF 1555 ha 300W di potenza in più, il che la rende la sorgente laser più potente nel nostro catalogo.

RF 1222 e RF 1555 sono la soluzione ideale per tutti i produttori di sistemi laser che cercano una sorgente laser potente e affidabile. Grazie alla loro lunghezza d’onda di 10.6 µm, la RF 1222 e la RF 1555 sono pensate per applicazioni su materiali plastici, su tessuti e anche su carta e cartone.

Le caratteristiche della serie

La serie di sorgenti laser Blade Self-Refilling è sul mercato ormai da diversi anni. I nostri clienti hanno apprezzato i punti di forza della serie, che ne fanno uno strumento di produzione efficace.

Tecnologia self-refilling

Tutte le sorgenti della serie hanno questa tecnologia. Il Self-refilling permette di mantenere le prestazioni costanti della sorgente nel tempo grazie al riempimento costante del gas medium all’interno della cavità, mediante l’ausilio di una bombola esterna.

L’operazione di refurbish è uno degli interventi di manutenzione più comuni sulle sorgenti laser sigillate a CO2. Per eseguirlo sulle sorgenti laser senza questa tecnologia bisogna affidarsi alla casa produttrice. Può essere necessario fermare la produzione, inviare la sorgente laser in assistenza e sperare che rientri il prima possibile. I costi operativi ne risentono.

La tecnologia Self-refilling elimina questo problema alla radice. Nei nostri laser, una volta finito il gas all’interno della bombola, essa può essere facilmente sostituita da qualsiasi operatore. La produzione non ha mai necessità di fermarsi utilizzando le nostre sorgenti! 

Bassi costi operativi

La riduzione dei costi operativi è stato uno dei focus dei nostri ingegneri. La tecnologia Self-refilling riduce l’incidenza del costo principale, la manutenzione. Ma non è tutto. Le sorgenti laser della serie Self-refilling garantiscono elevata efficienza energetica nel processo di conversione elettro-ottica. A parità di potenza, quindi, una sorgente laser El.En. della serie Self-refilling ha consumi elettrici molto più bassi rispetto a laser della concorrenza.

Due opzioni di potenza, stesse dimensioni

Come le altre sorgenti della serie Blade RF Self-refilling, le RF 1222 e RF 1555 hanno le stesse dimensioni. Qual è il vantaggio? Con le sorgenti laser El.En. è possibile progettare un’unica macchina alla quale si può modificare facilmente la potenza senza che sia necessaria una diversa ingegnerizzazione del sistema. In altre parole, è possibile fare un upgrade di una macchina contenente una sorgente da 1200 W a una macchina con sorgente da 1500W in brevissimo tempo

Connessione TCP/IP per diagnostica e controllo remoti 

Ogni sorgente laser El.En.è dotata di una scheda per la connessione in rete. Con questa soluzione siamo sempre al corrente dello stato di salute dei nostri dispositivi. Possiamo ad esempio eseguire la manutenzione preventiva, inviare aggiornamenti alla macchina, individuare criticità e intervenire tempestivamente anche da remoto.

Per approfondire

Le sorgenti RF 1222 e 1555 sono solo parte della famiglia di dispositivi laser El.En. per l’industria. Se vuoi approfondire puoi: